Tag Archivio per: Conferenza Mondiale sui diritti delle persone con disabilità

Rurabilandia invitata all’ONU per la giornata mondiale sui diritti delle persone con disabilità, Giulia Palestini: «un’occasione unica e straordinaria»

La fattoria sociale didattica Rurabilandia, della Asp 2 di Teramo, modello italiano di inclusione sociale anche grazie all’agriturismo, in cui operano ragazzi con disabilità impegnati non solo in cucina e nelle attività di servizio ai tavoli, ma anche nell’orto, nella trasformazione degli alimenti e molto altro, sarà rappresentata a New York, al palazzo delle Nazioni Unite dal 13-15 giugno 2024, in occasione della Conferenza Mondiale sui diritti delle persone con disabilità. A tal fine i referenti della struttura sono stati invitati il 12 giugno a partecipare al side event a cura del Ministro per le disabilità Alessandra Locatelli per portare una testimonianza del lavoro quotidiano nella struttura con una dimostrazione pratica sul tema dell’inclusione e della valorizzazione dei talenti e delle competenze nella cucina italiana. 

Questa è una occasione unica e straordinaria per noi – commenta la presidente della Asp 2, Giulia Palestini– ringrazio l’onorevole Locatelli per l’opportunità. Lei ha conosciuto il nostro lavoro, ha visitato la nostra struttura restandone affascinata, sempre grazie a lei parteciperemo al ‘G7 – Inclusione e Disabilità’ che si terrà in Umbria dal 14 al 16 ottobre 2024. Abbiamo già spedito alcuni nostri prodotti per farli conoscere in un contesto così prestigioso e siamo molto orgogliosi di poter portare la nostra testimonianza di una esperienza di inclusione riuscita, efficace e eccezionale”.

https://certastampa.it/cronaca/64405-rurabilandia-invitata-all-onu-per-la-giornata-mondiale-sui-diritti-delle-persone-con-disabilita-giulia-palestini-un-occasione-unica-e-straordinaria.html

Rurabilandia vola a New York per la Conferenza mondiale sui diritti delle persone con disabilità

Il modello italiano di inclusione sociale al palazzo delle Nazioni Unite dal 13 al 15 giugno

La fattoria sociale didattica Rurabilandia, della Asp 2 di Teramo, modello italiano di inclusione sociale anche grazie all’agriturismo in cui operano ragazzi con disabilità, impegnati non solo in cucina e nelle attività di servizio ai tavoli ma anche nell’orto, nella trasformazione degli alimenti e molto altro; sarà rappresentata a New York, al palazzo delle Nazioni Unite dal 13-15 giugno 2024, in occasione della Conferenza Mondiale sui diritti delle persone con disabilità.

A tal fine i referenti della struttura sono stati invitati il 12 giugno a partecipare al side event a cura del Ministro per le disabilità Alessandra Locatelli per portare una testimonianza del lavoro quotidiano nella struttura con una dimostrazione pratica sul tema dell’inclusione e della valorizzazione dei talenti e delle competenze nella cucina italiana.

“Questa è una occasione unica e straordinaria per noi – commenta la presidente della Asp 2, Giulia Palestini – ringrazio l’onorevole Locatelli per l’opportunità. Lei ha conosciuto il nostro lavoro, ha visitato la nostra struttura restandone affascinata, sempre grazie a lei parteciperemo al ‘G7 – Inclusione e Disabilità’ che si terrà in Umbria dal 14 al 16 ottobre 2024. Abbiamo già spedito alcuni nostri prodotti per farli conoscere in un contesto così prestigioso e siamo molto orgogliosi di poter portare la nostra testimonianza di una esperienza di inclusione riuscita, efficace e eccezionale”.

https://www.cityrumorsabruzzo.it/teramo/rurabilandia-vola-a-new-york-per-la-conferenza-mondiale-sui-diritti-delle-persone-con-disabilita.html